CHI SONO

Michela Fasanella - Designer

 

Ho iniziato a disegnare ragazze e i loro vestiti quando avevo circa 3 anni. Ai tempi il rosa era il mio colore preferito e le ballerine di danza classica le mie uniche icone. In adolescenza ero ossessionata da Valentino, dalla musica New wave e dal minimalismo.

 

Dopo aver studiato all'Accademia di Costume e Moda di Roma e al St Martins College di Londra, ho mosso i miei primi passi come stagista presso Salvatore Ferragamo e Valentino, dove ho avuto insegnamenti preziosi sul design e sulla manifattura.

 

Dopo diverse collaborazioni, ho sviluppato una capsule collection di soli 5 pezzi unici con una sarta locale. I pezzi hanno creato interesse e sono stati venduti rapidamente, quindi ho iniziato a farne altri e a costruire il mio progetto.

 

 

 

 

Ho scelto il nome Aroma30 perché mi ricorda l'idea di un profumo in fase di sviluppo, quando ancora non ha un nome proprio. Mostra il modo in cui vedo il marchio: come un processo in continua evoluzione, in cui sperimento tecniche nuove e tradizionali creando connessioni significative con clienti e artigiani.

 

"A Roma" significa anche "a Roma" in italiano, ed è un tributo alla città in cui sono nata e vivo.

 

 

È un piccolo marchio indipendente, dove lavoro con l'aiuto di laboratori locali per realizzare capi di design secondo i valori che condivido con i miei clienti: soluzioni sostenibili, condizioni di lavoro eque, un servizio di sartoria artigianale a un prezzo accessibile e un servizio senza tempo stile. È una nicchia nel mondo, scolpita per persone che condividono la stessa visione.